Crostata di Grenoble

Isriviti alla Newsletter

Per consigli e suggerimenti sulle ricette scrivi a:
cuoca@hobbycucina.it
Per consigli e suggerimenti sul sito scrivi a:
webmaster@hobbycucina.it
Home page >> Cercaricette >> Listaricette >> Crostata di Grenoble
Crostata di Grenoble


Ingredienti

  • 300g.di frutta secca
  • g.240 di zucchero
  • g. 35 di miele
  • g.300 di panna
  • 2 rotoli di pastafrolla
  • 1 tuorlo d'uovo
  • foto non disponibile

    Difficoltà Tempo Presentazione

    Esecuzione

    Preparare ilcaramello mettendo in una casseruola 2 cucchiai di zucchero e appena comincia a liquefarsi aggiungere gradatamente il resto dello zucchero mescolando sempre fino a quando raggiunge i 120° o il caratteristico colore bruno, aggiungere il miele, fare caramellare e subito dopo la panna riscaldata poco per volta. Togliere dal fuoco e unire la frutta secca tritata grossolanamente. Fare raffreddare.
    Con un disco di pasta frolla foderare una teglia, possibilmente a cerniera, e versare l'impasto livellandolo. Spennellare l'altro disco di frolla con una miscela ottenuta sbattendo un tuorlo d'uovo e l'equivalente in peso di panna poi con un tarocco dentellato, disegnare delle strisce ondulate e mettere in frigo per circa 30 minuti. Tagliare delle strisce con la rotellina dentata e sistemarle sull'impasto come per la classica crostata.
    Infornare a 180° per circa 20 minuti e servire fredda.

    Suggerimenti

    Il caramello si può anche fare aggiungendo allo zucchero g.75 di acqua e fare cuocere senza mescolare fino al raggiungimento dei 120°, occorrerà però più tempo.
    Non usare un pentolino troppo piccolo perchè al momento di unire la panna si crea molta schiuma e potrebbe fuoriuscire e soprattutto attenzione al vapore. Per questo è importante mettere la panna poco per volta e mescolare con un cucchiaio di legno a manico lungo.
    Si possono usare delle noci o nocciole o mandorle, negli ultimi due casi è meglio tostare la frutta secca prima di tritarla.


    Visitatori: 1256 | Voti: 1 | Media voto: 10.00|

    Cuoco: hobbycucina.it | Tutte le ricette di: hobbycucina.it | Leggi commenti (0) | Scrivi commento
    a
    © 2005 :: Filippo Scalmato :: Riproduzione vietata